GLI ONCOLOGI MEDICI TI AIUTANO A SMASCHERARE LE FAKE NEWS
fakeNews
notizia falsa

E’ vero che la cartilagine di squalo ha un potere antitumorale?

No, è assolutamente falso. La cartilagine di squalo è stata a lungo pubblicizzata per una presunta attività antitumorale, ma uno studio clinico, condotto per verificare tale attività, si è concluso con risultati completamente negativi.

LA SMENTITA DELLA SCIENZA

Qualche anno fa, un biologo marino fece la scoperta che alcune specie di squali sembravano avere una incidenza di tumori sorprendentemente bassa, al punto da far ipotizzare un ruolo protettivo delle sostanze presenti nel loro organismo. Dal punto di vista del razionale biologico, i sostenitori del ruolo antitumorale della cartilagine di squalo sostenevano che essa potesse avere un ruolo anti-angiogenetico, vale a dire in grado di ridurre il processo di formazione di nuovi vasi sanguigni, essenziale per la crescita dei tumori.

Tutta questa teoria veniva discussa in un libro molto contestabile (“Perché gli squali non si ammalano di cancro”, che citava lavori scientifici discutibili. Subito dopo l’uscita del libro, iniziò una serrata campagna pubblicitaria per indurre la gente a consumare la cartilagine, promossa dalle compagnie che la commercializzano, spesso con l’appoggio di pseudoscienziati.  Si trattò, come è facile immaginare, di un business molto redditizio.

Ovviamente tutto questo è una bufala 1. Tra l’altro, a smentire il razionale stesso della teoria, va precisato che gli squali si ammalano di tumore come gli altri animali. Ad oggi, sono stati descritti almeno 23 tipi di tumore, tra cui anche i condromi, che sono proprio tumori che insorgono a livello della cartilagine dello squalo.

A fronte di alcune segnalazioni di attività della cartilagine di squalo in alcuni casi isolati, nel 2005, sulla rivista scientifica Cancer, è stato pubblicato uno studio randomizzato il cui obiettivo era proprio quello di valutare l’attività antitumorale della cartilagine di squalo 2. Lo studio ha sperimentato la sostanza in pazienti affetti da tumori in stadio avanzato (tumore della mammella o tumore del colon avanzato), ed era disegnato per testare la cartilagine di squalo in aggiunta, e non al posto della terapia standard (in altre parole, è stato testato l’impiego della cartilagine come terapia complementare, e non come terapia alternativa). Obiettivo primario dello studio era quello di verificare se tale somministrazione si associava a un prolungamento della sopravvivenza, e obiettivi secondari erano la descrizione della tossicità del trattamento, nonché dell’eventuale impatto sulla qualità di vita dei pazienti. Lo studio era disegnato in maniera scientificamente seria, e i pazienti erano randomizzati a ricevere cartilagine di squalo oppure placebo (vale a dire un preparato dalle identiche caratteristiche, indistinguibile), per 3 – 4 volte al giorno. Nella pubblicazione sono descritti i risultati ottenuti su 83 pazienti. Purtroppo non è stata dimostrata alcuna differenza in sopravvivenza, né alcun miglioramento in qualità di vita: insomma, con buona pace dei sostenitori della cartilagine di squalo, lo studio è stato completamente negativo.

Ad oggi, in definitiva, non c’è alcuna prova che la cartilagine di squalo (o quella di altri animali), sia in forma di polvere che liquida che in altre formulazioni, abbia una qualche utilità nei pazienti oncologici 3. Il suo uso, quindi, va sconsigliato.

Fonti informative:

  1. Ostrander GK, Cheng KC, Wolf JC, Wolfe MJ. Shark cartilage, cancer and the growing threat of pseudoscience. Cancer Res. 2004 Dec 1;64(23):8485-91. Erratum in: Cancer Res. 2005 Jan 1;65(1):374. PubMed PMID: 15574750.
  2. Loprinzi CL, Levitt R, Barton DL, Sloan JA, Atherton PJ, Smith DJ, Dakhil SR, Moore DF Jr, Krook JE, Rowland KM Jr, Mazurczak MA, Berg AR, Kim GP; North Central Cancer Treatment Group. Evaluation of shark cartilage in patients with advanced cancer: a North Central Cancer Treatment Group trial. Cancer. 2005 Jul 1;104(1):176-82. PubMed PMID: 15912493.
  3. PDQ Integrative, Alternative, and Complementary Therapies Editorial Board. Cartilage (Bovine and Shark) (PDQ®): Patient Version. 2017 Sep 7. In: PDQ Cancer Information Summaries [Internet]. Bethesda (MD): National Cancer Institute (US); 2002-.Available from: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK65732/

Argomenti trattati