GLI ONCOLOGI MEDICI TI AIUTANO A SMASCHERARE LE FAKE NEWS

Fondazione Aiom

Fondazione Aiom

Il portale “Tumore, ma è vero che?” è promosso da Fondazione AIOM, grazie ad un educational grant di Ipsen.
Fondazione AIOM nasce per collegare il mondo dell’oncologia con i pazienti e per mettere a loro disposizione, nel più breve tempo possibile, i risultati della ricerca. Fondazione AIOM lavora in parallelo con AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica) e intende proporsi come punto di riferimento per l’opinione pubblica e per le istituzioni sul “problema cancro”.

Tra i suoi obiettivi prioritari:

  • promuovere, favorire e sostenere la ricerca clinica indipendente nell’ambito della prevenzione, diagnosi e cura e modelli assistenziali di tutte le patologie di interesse oncologico;
  • realizzare progetti di ricerca che abbiano come finalità la conoscenza del fenomeno sociale cancro e le soluzioni idonee alle problematiche rilevate compresi modelli assistenziali innovativi;
  • promuovere la conoscenza e l’analisi delle cause dell’incremento dell’incidenza dei tumori per proporre agli organismi istituzionali preposti soluzioni atte al ridimensionamento del fenomeno e attivare, spontaneamente e in collaborazione con le Istituzioni, campagne di educazione sanitaria atte ad informare la popolazione a rischio su stili di vita e norme comportamentali;
  • promuovere la cultura dell’assistenza oncologica improntata alla umanizzazione del rapporto oncologo-paziente e al rispetto della piena dignità del paziente stesso;
  • promuovere l’accesso uniforme sul territorio nazionale alla migliore cura per il paziente oncologico;
  • promuovere il rapporto e le collaborazioni con associazioni o fondazioni di oncologia di altri Stati al fine di confrontare gli standard assistenziali e proporre alle istituzioni elementi migliorativi degli attuali;
  • promuovere, favorire e realizzare incontri periodici, convegni, corsi di formazione per dibattere problemi di interesse sociale per i pazienti oncologici.

Fondazione AIOM è presieduta da Fabrizio Nicolis.
Vicepresidente è Annamaria Mancuso (Salute Donna Onlus).
Consiglieri sono: Francesco Boccardo (AIOM Coordinatore Comitato Scientifico), Alessandro Comandone (AIOM), Gabriella Farina (AIOM), Elisabetta Iannelli (Aimac), Paola Mosconi (Istituto Mario Negri); Claudia Santangelo (Vivere senza stomaco… si può!).

L’ufficio stampa è affidato all’agenzia Intermedia.